Meno male che Squinzi c’è (sennò sai che noia sotto l’ombrellone!)

Si sa, d’estate il Parlamento è chiuso, i Talk Show vanno in ferie e pure il campionato di Serie A si ferma. E allora per uscire in edicola i giornali devono scrivere di morti ammazzati, di bimbi e donne scomparsi, e del caldo, governo ladro, che si deve bere tanta acqua e uscire nelle ore più fresche. Ma alla lunga … Continua a leggere

La folle poursuite de Monsieur Nicolas

Ormai ci siamo. Anche l’ultima curva è alle spalle e s’intravede la linea del traguardo alla fine del lungo rettilineo dei Champs “Elysée”. Di questo interminabile e peraltro molto mediocre Tour de France presidenziale. Come da copione si deciderà tutto in questi ultimi 2 chilometri scarsi, anche se, come da copione, lo sfidante Hollande conserva sulla maglia gialla uscente Sarkozy … Continua a leggere

Chi rompe non paga (ma de coccio siamo noi)

Fummo facili profeti all’indomani dei Referendum (vedasi il post “Chi è causa del suo mal…”) nel dire che Berlusconi, con i suoi consiglieri liberali, era la causa principale del suo ed ahinoi nostro male e che si avviava ad un triste (per lui) commiato, come Napoleone all’Elba. Che la causa dei suoi mali politici e dei nostri mali economici era … Continua a leggere

Referendum: un piccolo vademecum

 Domenica 12 e lunedì 13 giugno si vota per i quattro referendum abrogativi.  Due di questi, proposti dal Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua Pubblica, riguardano la gestione dei servizi pubblici locali (tra cui gli acquedotti, ma anche i trasporti, i rifiuti, l’energia…) e le tariffe dell’acqua.   Gli altri due, voluti dall’Italia dei Valori, sono sul nucleare e sul legittimo … Continua a leggere

La messa in onda è finita, andiamo in buona pace.

E cosi ieri sera Michele Santoro ha salutato il suo pubblico, avendo intascato una buonuscita che avrebbe certamente reso orgoglioso e soddisfatto il padre ferroviere per i tanti sacrifici fatti allo scopo di far studiare Michele ed i suoi fratelli.   Il Masaniello del giornalismo progressista si è persino permesso di togliersi l’ennesimo ultimo sfizio: quello di proporre a reti … Continua a leggere